Rimborso APPARECCHI ACUSTICI
con ASL

happy-mature-couple-laughing-during-successful-the-4K3YHQC-scaled.jpg

COME OTTENERE IL RIMBORSO DE APPARECCHI ACCUSTICI CON ASL :

Per poter ottenere il contributo ASL bisogna essere in possesso di un verbale d’invalidità civile INPS che attesti l’ipoacusia uditiva, indipendentemente dal grado d’invalidità, o in alternativa essere in possesso di un verbale d’invalidità civile INPS con accompagnamento anche che non attesti l’ipoacusia uditiva. 

Se invece si fosse in possesso di un verbale di invalidità civile INPS, anche con grado d’invalidità al 100%, ma non fosse diagnosticata l’ipoacusia uditiva, allora andrebbe effettuato un aggravamento del verbale, indirizzato ad inserire la patologia uditiva tra le diagnosi.

Una volta in possesso del suddetto requisito è possibile richiedere il modello 03 mediante il quale verrà riconosciuto un contributo da integrare privatamente per poter ottenere un modello di apparecchio acustico digitale, di classe superiore oppure si potrà ottenere un apparecchio acustico di base a carico totalmente del SSN.

Attualmente il medico di base si occupa di impostare ed inoltrare la richiesta per ottenere il verbale d’invalidità civile INPS, mentre l’otorino prescrittore si occupa del rilascio del modello 03, da li in poi verrete seguiti presso uno dei nostri centri acustici da un nostro audioprotesista con esperienza ventennale che potrà indirizzarvi e ponderare con voi la scelta dell’apparecchio migliore che vada a colmare la vostra perdita uditiva nel modo più completo ed efficace possibile.

Bisogno di un consiglio ?

I nostri audioprotesisti sono a vostra disposizione per aiutarvi. Lasciate il vostro numero e sarete richiamati al più presto.

Prova i nostri apparecchi gratuitamente
Ho bisogno di un consiglio ?

I nostri professionisti dell’udito sono qui per aiutarti. Lascia il tuo numero e ti richiameremo gratuitamente.